White Milano 2019

 

Progetti speciali, brand in crescita, nuovi designer, nuove location, special guest e highlight sulla sostenibilità fanno di white milano il motore pulsante del ready-to-wear di domani.

È un’edizione di WHITE MILANO particolarmente rilevante quella si è aperta il 19 settembre 2019. Sia per la nuova location - nell’hub di Tortona 31 Opificio, Ex Carrozzeria; sia per i numerosi progetti a più voci che coinvolgono espositori, buyer e media partner - uno su tutti il nuovo format in colab con CBI - ma anche, e soprattutto, per la qualità delle aziende espositrici; per l’elevato tasso di designer presenti al Salone; per il nuovo corso del Basement e per l’appuntamento con la sostenibilità, argomento sempre più coinvolgente per il fashion system, e anche per l’iniziativa in connessione con la Regione Sicilia, che porta alla ribalta una nutrita rappresentanza di marchi siciliani, tra i più interessanti e innovativi. Con il +4% di marchi in esposizione, (rispetto all’ultima edizione) e una superficie espositiva di 23mila mq. (+4,5% a paragone con settembre 2018) il Salone, Patrocinato dal Comune di Milano, si attesta come la piattaforma di riferimento per il womenswear di attualità, grazie anche al supporto di MISE e ICE - Agenzia e alla partnership con Confartigianato Imprese; e per merito dell’incessante lavoro di scouting internazionale svolto da WHITE, che si spinge fino al Far East e che consente ai buyer di trovare al Salone brand e prodotti nuovi e di tendenza come Gayeon Lee, Barragán, Nashe, Agarw-Ūd, FILLES A PAPA e, dalla Cina, YOUPPIE!, Damowang, Selah, Pingsi Zhou e AMNUE. Tra gli highlights di settembre ci sono nomi del calibro di Laura Aparicio, Ancient Greek Sandals, Yuliya Magdych, Agua de Coco por Liana Thomaz. A questi si affiancano label come Pipatchara, Base Mark, Lu Ren Cashmere, Estebanot, Stella Tures. Tra le riconferme importanti che scandiscono questo settembre: Faliero Sarti, Transit Par-Such, Pierre-Louis Mascia, Roberto Collina, Sofie D’Hoore, Attic and Barn, OOF WEAR, Salvatore Santoro, Rundholz Black Label & Dip.

 

 

 

 

 

Entra in Scarlett | trend, la sezione su abbonamento che comunica i trend, colori e stampe con due anni di anticipo

Ricordami

Non sei ancora registrato? Contattaci: sales@metatrend.it